TESTIMONIANZE

COSA pensano alcuni laboratori che stanno ormai da tempo utilizzando i nostri Kit

“Thanks to steroid hormones Eureka Kit now I can obtain 17 steroids results in a unique chromatographic runlenght. Once I used to work with several immunochemical analytical platforms, obviously more expensive for my lab, furthermore I wasn’t exactly satisfied about results.
Now I am!”
srhabif@gmail.com

Prof. Dr. SARA HABIF, Ege University Izmir, Biochemistry lab.

Ho eseguito la validazione esterna del nuovo Eureka Kit per la determinazione plasmatica della Metformina in HPLC. Il kit è semplice e veloce. In poco più di 1 ora si possono ottenere i primi risultati di una seduta analitica. La sensibilità e la riproducibilità sono idonee per il monitoraggio sia di pazienti in terapia che di intossicati. E’ proponibile soprattutto per pazienti diabetici con moderata insufficienza renale e per controllare nel tempo i soggetti intossicati. andrea.zanardo@aulss2.veneto.it

Dott. ANDREA ZANARDO, Laboratorio di farmaco-tossicologia, Ospedale di Treviso

Only one step and VMA samples are ready! I don’t have to lose time for SPE sample preparation. In few hours I have sample results!

goncahaklar@marmara.edu.tr
Marmara Üniversitesi Tıp Fakültesi, Tıbbi Biyokimya Ana Bilim Dalı, Istanbul

Sono la Dott.ssa Grassi, direttore tecnico del Laboratorio Axalab di Roma. Ho iniziato a lavorare con l’Eureka kit relativo al CDT test nel 2012 e ho sempre ottenuto buone performances. Il kit ha saputo identificare le varianti genetiche che negli anni abbiamo incontrato con alcuni campioni, senza poter dare adito a falsi positivi. L’assistenza applicativa è puntuale e attenta.

diana.grassi@usi.it

Dr.ssa DIANA GRASSI, Laboratorio Axalab Roma

Il nostro gruppo utilizza gli Eureka Kit da diversi anni per il dosaggio di vari analiti. Il valore aggiunto di poter trovare tutto il necessario per l’esecuzione del test in un unico prodotto agevola molto il nostro lavoro. I metodi sono standardizzati anche a livello di tempistica, quindi possiamo ottimizzare il nostro tempo lavoro e usare le nostre potenzialità sia in termini di personale che in termini di strumentazione nel migliore dei modi.

oxoid@libero.it

Dr. TOMMASO ARONICA A.R.N.A.S. CIVICO Palermo

Gli Specialisti di Eureka – Lab Division mi hanno accompagnato da subito nelle analisi delle sostanze d’abuso urinarie in GC-MS. Mi hanno aiutato pazientemente a capire il funzionamento del kit e dello strumento, come refertare in modo appropriato e come risolvere le problematiche che posso riscontrare giornalmente per questa analisi.
lucianopecoraro@libero.it

Dott. LUCIANO PECORARO, ASL 2 Salerno

Ogni dieci minuti sono in grado di ottenere il referto di un campione di CDT con assoluta sicurezza. L’analisi è sensibile ed il cromatogramma è pulito. Questo mi permette di esser tranquillo nella refertazione dei campioni con valori di CDT% vicini al cut-off.

salvo.longo@hotmail.it

Dott. SALVO LONGO, Laboratorio Artemisia Roma

“Perché non ho adottato prima gli Eureka Kit per la determinazione del VMA nelle urine? La fase preanalitica è velocissima, devo solo diluire il campione e non processarlo mediante purificazione SPE come facevo prima con il metodo in amperometria. Inoltre ogni 10 minuti ottengo un risultato. Il tempo risparmiato per la purificazione e la corsa cromatografica lo posso impiegare ora in una seconda analisi all’interno della stessa giornata, raddoppiando quindi la produttività del mio Laboratorio. Questi risultati non mi sembrano affatto trascurabili…”
fumagalli2@virgilio.it

Dott. EMILIO FUMAGALLI,, Laboratorio Praximedica Roma

Nel nostro laboratorio abbiamo seguito un processo di Ricerca, Sviluppo e Messa a Punto di un Nuovo Metodo Analitico in grado di fornire a tutti gli oncologi un valido strumento di diagnostica per monitorare e personalizzare il trattamento con Tamoxifene. Sulla base dei numerosi dati epidemiologici e della nostra esperienza di Laboratorio, il monitoraggio farmacologico di Tamoxifene ed Endoxifene dovrebbe diventare PRATICA COMUNE per garantire a tutte le pazienti una terapia personalizzata ed efficace. ʺ Perché non mettere a disposizione di tutti i Laboratori Clinici del Mondo il nostro metodo analitico che permette di migliorare l’aspettativa di vita delle pazienti ed in alcuni casi salvargli la vita? ʺ A questa domanda ha risposto un’Azienda italiana sensibile a questo specifico problema che ha deciso di Ingegnerizzare il metodo sotto forma di KIT pronto all’uso. L’Eureka Kit è Semplice e Robusto e comprende tutto il necessario per il trattamento del campione biologico e per l’analisi in spettrometria di massa triploquadrupolo (LC-MS/MS).
p.menna@unicampus.it

Prof. MINOTTI GIORGIO, Dott. MENNA PIERANTONIO, UOS Farmacologia Clinica Laboratorio Farmaco-Tossicologia Assistenziale, Policlinico Universitario Campus Biomedico Roma

L’attività riportata nella presente relazione è stata svolta presso il laboratorio di chimica tossicologica forense dell’Istituto di Medicina Legate dell’Università degli Studi di Macerata. Oggetto dell’attività tecnico-scientifica è stata la comparazione di due diverse procedure estrattive per SPE. In particolare sono state comparate metodiche utilizzate nell’attività analitica di routine con quelle messe a punto dalla Eureka-Lab Division. Sono state valutate tecniche per l’analisi di oppiacei e cannabinoidi (Delta 9 THC-COOH ) urinari. La prima fase dell’attività ha riguardato la comparazione dei due metodi utilizzando calibratori delle due sostanze a concentrazioni note, forniti dalla ditta Eureka. Successivamente la comparazione ha riguardato campioni urinari afferiti al laboratorio di chimica tossicologica forense, selezionati sulla base della positività per le suddette sostanze. Il campione veniva suddiviso in due aliquote di uguale volume. Una aliquota veniva estratta con la metodica del laboratorio, mentre l’altra veniva sottoposta ad estrazione con la metodica dell’Eureka, utilizzando i kit forniti e secondo le procedure della ditta. Gli estratti venivano quindi analizzati in gas-cromatografia-spettrometria di massa (GCIMS).
I risultati della procedura compartiva possono essere riassunti in:
1) le metodiche messe a punto dalla ditta Eureka risultano essere poco dispendiose in termini di tempo e pratiche per l’uso di soluzioni pronte.
2) rispetto alle metodiche in uso nel laboratorio, i metodi producono estratti molto puliti, che hanno migliorato la risposta quali-quantitativa degli analiti in GC/MS.
In ultima analisi le procedure proposte, rapide e pratiche, presentano una particolare efficacia in fase di purificazione degli estratti.
http://docenti.unimc.it/rino.froldi

Prof. RINO FROLDI Istituto di Medicina Legale - Laboratorio di Chimica Tossicologia Forense Università degli Studi di Macerata

“I medici epilettologi del Reparto di Neurologia per cui lavoro hanno manifestato la necessità di dosare il Perampanel, farmaco di recente utilizzo per il trattamento aggiuntivo in pazienti con crisi epilettiche focali o tonico-cloniche generalizzate. Non essendo disponibile alcuna metodica in commercio la ditta Eureka-Lab Division si è messa a disposizione per la messa a punto di un nuovo metodo in HPLC per la determinazione della concentrazione plasmatica di Perampanel. Abbiamo raccolto dei campioni e successivamente li abbiamo analizzati con il nuovo Eureka Kit con risultati soddisfacenti. Questa collaborazione ci ha permesso di essere il primo laboratorio in Italia per l’analisi di questo farmaco con metodica HPLC in fluorimetria.”
elisabetta.galloni@aulss8.veneto.it

Dr.ssa ELISABETTA GALLONI Laboratorio Neurobiologia Reparto di Neurologia, Ospedale S. Bortolo Vicenza

Da circa diciotto anni mi occupo di tossicologia occupazionale e la grande routine di lavoro richiedeva urgentemente la necessità di essere velocizzata mantenendo l’elevata accuratezza e precisione dovuta all’importanza di tali risultati. Priorità assoluta era migliorare i tempi di analisi e con l’introduzione degli Eureka kit per la nostra routine i tempi di esecuzione e conseguentemente di refertazione si sono ridotti del 50%, ciò ha comportato al nostro laboratorio un vantaggio in termini di produzione. Aspetto non secondario ma fondamentale è la qualità dell’assistenza tecnica fornita dagli Specialisti Eureka Lab Division, che con grande professionalità e competenza unita a cortesia hanno fatto sì che SICUREZZA e AFFIDABILITA’ siano le caratteristiche principali dei
prodotti che utilizzo.
daniela.distasio@centrocavour.it

Dr.ssa DANIELA DI STASIO, Centro Diagnostico Cavour - Laboratorio Analisi Bologna

Mi sono sempre piaciute le sfide che richiedono metodo, perseveranza e un pizzico di genio: fortunatamente il mio lavoro me ne offre in continuazione.
Fin dai primi anni di vita professionale trascorsi nei laboratori di ricerca universitari mi sono occupato dello sviluppo di metodi HPLC in condizioni molto spesso “estreme” per quantità e natura degli analiti o del campione da esaminare. L’incontro con il vivace staff di Eureka – Lab Division è stato per me occasione di sfida: bisognava cercare il modo di coniugare l’esperienza di ricerca alle necessità di standardizzazione e semplificazione dei processi indispensabili per i kit diagnostici. Bisognava cioè far uscire alcuni importanti metodi di analisi dall’ “home made” della ricerca e farli entrare nell’ “affidabilità” della pratica clinica. Ciò è difficile ma non impossibile se puoi contare, non solo sul supporto tecnico, ma anche e soprattutto sui consigli di un gruppo di giovani professionisti esperti, entusiasti e… davvero amici. Uno dei risultati di questa collaborazione è stata la messa a punto e la validazione di un metodo HPLC per la determinazione del Topiramato plasmatico mediante derivatizzazione fluorescente, ma altri progetti analoghi sono ormai in dirittura di arrivo. Il vasto campo dei Marcatori di stress ossidativo, di cui attualmente mi occupo, è infatti un ulteriore sterminato terreno di scoperta.

laboratorio@casadicuravillamargherita.it
Dott. ANDREA BOLNER, Casa di Cura Villa Margherita Arcugnano (VI)

“Provenivo da un altro settore ed ho iniziato a lavorare in LC-MS/MS in maniera autonoma grazie a Eureka – Lab Division. Il servizio di formazione e quello di assistenza mi ha permesso di intraprendere un percorso per me nuovo riguardante la spettrometria di massa e mi ha consentito di lavorare con sicurezza e refertare in maniera appropriata.”
lucia.bartoloni@ulss12ve.it

Dr.ssa LUCIA BARTOLONI, Azienda U.L.S.S. -12 Veneziana

Sono il Dott. Sergio Cambria, titolare del Laboratorio Polilab di Catania. Il rapporto che lega la mia realtà con gli Eureka Kit è veramente di lunga data, praticamente da quando Eureka Lab Division ha preso vita. Da sempre lavoro con i kit dedicati al settore HPLC-UV o HPLC-FLUO come l’omocisteina, le catecolamine, le metanefrine e gli antiepilettici ad esempio. I risultati ottenuti sono stati sempre coerenti. Da pochi anni ho acquisito una LC-MS/MS e ho iniziato a lavorare anche con gli Eureka kit dedicati a questo settore, con lo stesso grado di soddisfazione di sempre.
polilab@tiscali.it

Dott. SERGIO CAMBRIA, Polilab Catania

Since 2008 I analyze some immunosuppressant drugs by LC-MS/MS. Earlier I used immunochemical platform, not particularly appropriate for Everolimus quantification, cause antibody unspecificity. Now, thanks to that new technique that does not need antigene-antibody ligand assay, I obtain specific, sensible and appropriate results. I can easily analyze Everolimus and Sirolimus with safety and simultaneously!

halideakbas@akdeniz.edu.tr

Prof. S.HALIDE AKBAS, MD, Akdeniz University, Central Laboratory, Antalya, Turkey

My colleagues and I are very happy to use the Eureka kit for urine VMA/5HIAA/ HVA because it is easy , simple and accurate. We compared the results got from this kit with the results by Electrochemical detection. It is very well comparable. Now we used it to replace the more complicate electrochemical one.

yxu@chla.usc.edu
YAN KANG XU M.D., Childrens Hospital Los Angeles

Gli Eureka kit permettono a me ed ai miei collaboratori di lavorare in tutta sicurezza e tranquillità. Tutti i reattivi necessari per la preparazione dei campioni sono all’interno del kit, i passaggi sono ben elencati e la colonna è già indicata. In questo modo anche l’operatore meno esperto riesce a preparare i campioni ed un’ intera seduta analitica senza imbattersi in particolari problematiche.

Fumagalli2@virgilio.it

Dott. EMILIO FUMAGALLI, Laboratorio Praximedica Roma

Usiamo gli Eureka kit da anni: inizialmente ci siamo dotati di un HPLC e grazie alla formazione e all’assistenza post vendita, ho potuto allargare il mio servizio di Tossicologia Occupazionale fino a riuscire a dotarmi di una seconda macchina. I Kit che utilizzo nel mio laboratorio hanno metodiche già ottimizzate e mi permettono di dedicarmi solo al lavoro, evitando di spendere tempo ed incorrere in errori per la preparazione di reattivi.
lab@sefamo.it

Ing. GUIDO GRIGUOL SE.FA.MO. s.r.l. Vicenza